• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

L’Anagrafica clienti – fornitori e le sue molteplici Opzioni (parte 2)

Opzioni Anagrafica Clienti e Fornitori

Come anticipato nella newsletter del “25_05_2017 – L’Anagrafica Clienti – Fornitori e le sue molteplici Opzioni (parte 1)”, sono state riepilogate tutte le opzioni a disposizione dell’utente per visualizzare, personalizzare e caricare i clienti/fornitori della ditta.

Nella prima news è stata approfondita la sezione delle colonne della griglia e le varie opzioni presenti nell’anagrafica dei clienti/fornitori da poter sfruttare ai fini della visualizzazione generica di tutti i soggetti caricati e ai fini dell’inserimento di nuovi clienti/fornitori. In questa newsletter vedremo nel dettaglio le ultime due sezioni riguardanti i controlli della Partita Iva e tutti i Filtri che si possono utilizzare.

CONTROLLI PARTITA IVA

Questa sezione permette di controllare in automatico se il valore inserito nel campo della Partita Iva è iscritto al Vies e se formalmente corretto. In tal caso è possibile anche definire che se il soggetto è iscritto, in automatico vengano compilati i dati del contatto e della sede. Vediamo in dettaglio questi passaggi…

Verifica on-line della Partita Iva (Iscritti al Vies)

Inserendo l’opzione Verifica on-line della Partita Iva (Iscritti al Vies), in fase d’inserimento di una nuova anagrafica, all’uscita dal campo “Partita Iva”, scatta il controllo della validità del valore inserito.

In automatico il software effettua direttamente il Controllo delle partite Iva comunitarie dal sito delle Commissione Europea.

Controllo delle partite Iva comunitarie

Nota bene N.B. Questo servizio consente agli operatori commerciali titolari di una partita IVA che effettuano cessioni intracomunitarie, di verificare la validità del numero di identificazione IVA dei loro clienti, attraverso il collegamento con i sistemi fiscali degli Stati membri dell’Unione Europea.

Se il sito non è disponibile o non si ha la connessione ad internet attiva il software avverte l’utente tramite messaggio che non è stato possibile effettuare il controllo.

Servizio non disponibile

Infatti cliccando su Vies, segnala che i dati non sono presenti in quanto il servizio non è momentaneamente disponibile.

Servizio non disponibile

Se invece i requisiti ci sono, si possono verificare tre casistiche:

  • il valore inserito è corretto e iscritto al Vies, in automatico i dati saranno scaricati nell’anagrafica
    Il valore inserito è corretto e iscritto al Vies
  • il valore inserito non è iscritto al Vies
    Il valore inserito non è iscritto al Vies
  • il valore inserito non è valido oppure non è corretto
    Il valore inserito non è valido oppure non è corretto

Cliccando su Vies è possibile visualizzare il responso ed eventualmente, se iscritti al Vies, è possibile scaricare in automatico i dati del soggetto.

Scarica dati

Inserimento automatico dati anagrafici se iscritti al Vies

Opzione attiva solo se presente il check su . Se la partita Iva inserita è iscritta al Vies, dopo aver eseguito il controllo, in automatico il software richiede la conferma dello scarico dei dati

Conferma scarico dati

Con questa utility non sarà necessario compilare i dati da input ma sarà direttamente il software ad inserirli tutti in automatico.

I dati scaricati possono essere modificati dall’utente.

FILTRA

Filtra

All’interno dell’anagrafica, nella sezione “Opzioni – Filtra” sono disponibili 8 diversi filtri per eseguire delle ricerche specifiche:

Disponibili 8 diversi filtri

  1. Filtra solo i clienti: si ha l’elenco dei nominativi che sono stati settati come della ditta;
  2. Filtra solo i fornitori: si ha l’elenco dei nominativi che sono stati settati come della ditta;
  3. Filtra solo percipienti: si ha l’elenco dei nominativi che sono stati settati come percipienti della ditta; questi sono contraddistinti dalla colorazione rosa del campo codice;
  4. Filtra solo i clienti con cointestatari: si ha l’elenco dei nominativi che sono stati settati come clienti della ditta e che hanno un cointestatario inserito;
  5. Filtra clienti e fornitori non Iva: si ha l’elenco delle anagrafiche che nella sezione “Conti e Causali” sono state settate come “NON IVA”;
  6. Filtra documenti riepilogativi: si ha l’elenco delle anagrafiche che nella sezione “Conti e Causali” sono state settate come “Documenti Riepilogativi”;
  7. Filtra anagrafiche incomplete/errate: si ha l’elenco delle anagrafiche con dati obbligatori mancanti o errati;
  8. Filtra anagrafiche non clienti/fornitori: si ha l’elenco delle anagrafiche che non sono state inserite nella ditta ma non sono state settate né come clienti né come fornitori;

Per ulteriori chiarimenti consultare la relativa guida online 2.2 OPZIONI.

CB101 – FSA/20

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons