• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Regime Iva per Cassa art.32-bis D.L. 83/2012

L’art.32-bis del Decreto Legge n.83 del 2012 ha introdotto il regime dell’iva per cassa che, per coloro che optano per questo regime, modifica le regole di esigibilità e detraibilità dell’imposta sul valore aggiunto.

Chi può applicare questo regime?

Previo esercizio dell’opzione possono applicare il regime dell’Iva per cassa i soggetti con un volume d’affari fino a 2.000.000 di euro.

Chi non può applicare questo regime?

Non possono aderire a questo regime coloro che applicano dei regimi speciali quali regime del margine dei beni usati, regime delle agenzie di viaggio e turismo, regime monofase e regime speciale dell’agricoltura, attività connesse e Agriturismo;

Inoltre sono escluse da regime di cassa le operazioni:

  • nei confronti di cessionari o committenti che assolvono l’imposta mediante l’applicazione del reverse charge;
  • a esigibilità differita di cui all’art. 6, c.5, 2° p. D.P.R. 633/72 (forniture Enti Pubblici)

L’Iva per cassa si applica a tutte le operazioni di acquisto o di vendita?

No, il meccanismo dell’Iva per cassa deve essere applicato solo per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate nei confronti di cessionari o di committenti che agiscono nell’esercizio di impresa, arte o professione.

Quando si verifica la detraibilità e l’esigibilità dell’imposta per chi applica questo regime?

L’Iva diviene esigibile/detraibile al momento del pagamento dei relativi corrispettivi.

L’iva diviene comunque esigibile decorso un anno dal momento dell’effettuazione dell’operazione.

Come impostare il regime “Iva per cassa” in 

L’opzione per l’applicazione del regime “Iva per cassa” si imposta da:

  • Contabilità
  • Sezione “Funzioni e gestioni”
  • Pulsante “Contabilità Iva”
  • Sezione “Regime “Iva per cassa” Art.32-bis D.L.83/2012.

Nella maschera così aperta è necessario indicare il volume d’affare al 31/12 dell’anno precedente all’adozione dell’opzione.

Nel nostro caso per applicare il regime per l’anno 2017 dobbiamo indicare il volume d’affari al 31/12/2016.

Indicando un volume d’affari inferiore al limite previsto sarà possibile attivare il regime dall’apposito check.

Se il volume d’affari indicato è maggiore di 2.000.000 euro non potremo attivare l’opzione:

Nelle prossime newsletter vedremo come registrare tali operazioni e il relativo riporto nella dichiarazione Iva 2017.

CB101-RIV/1

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons