• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Fatturazione Elettronica

Il software Fatturazione Elettronica presenta un’interfaccia semplice e intuitiva per gestire fatture PA e fatture B2B.

Insieme al modulo Console Telematica GB gestisce creazione, invio, monitoraggio e scarico ricevuta del file XML senza utilizzare il Sistema di Interscambio.

In sintesi la procedura gestisce:

  • Creazione del file XML: tramite procedura guidata è possibile l’elaborazione della fattura nel formato previsto per la Pubblica Amministrazione e per il privato;
  • Invio, monitoraggio, ricevuta: gestione completa della fattura prodotta senza accedere al Sistema di Interscambio
  • Conservazione sostitutiva: una procedura legale/informatica in grado di garantire nel tempo la validità legale e l’integrità di un documento informatico; permette la conservazione del documento in formato digitale mantenendo forma, contenuto e tempo attraverso la firma digitale e la marca temporale.

Fatture elettroniche dal modulo Fatturazione

Per attivare l’emissione della fattura elettronica in Contabilità GB è indispensabile segnalare preventivamente in Anagrafica Clienti/Fornitori/Percipienti i soggetti coinvolti nel processo.

In gestione “Fatture” per procedere, ad esempio, alla creazione di una fattura elettronica PA occorre:

  • utilizzare il nominativo della Pubblica Amministrazione
  • inserire il corpo della fattura
  • cliccare su “Crea” in elenco fatture in corrispondenza della colonna “Fatturazione Elettronica”
  • compilare i dati obbligatori restanti
  • cliccare su Crea File e Stoticizza
  • firmare digitalmente il file XML creato e inviarlo

Software Fatturazione Elettronica - Software Contabilità GB

CA258

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214.
La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo della fattura elettronica anche tra privati (c.d. B2B, business to business) a partire dal 1° gennaio 2019.
Simple Share Buttons