• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Acquisti da Operatori di San Marino 2016

I soggetti passivi Iva italiani che eseguono operazioni di acquisto da operatori economici aventi sede, residenza o domicilio nella Repubblica di San Marino, sono tenuti a comunicarle tramite lo “Spesometro”.

Il modello polivalente (Spesometro) deve essere presentato in presenza di acquisti verso operatori sammarinesi senza addebito dell’imposta (art. 16 del D.M. 24/12/1993 – Provv. Agenzia Entrate 2/8/2013) entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di annotazione.

Per gli acquisti effettuati nel corso del mese precedente presso operatori economici aventi sede, residenza o domicilio nella Repubblica di San Marino, il soggetto-acquirente italiano, se è stata emessa la fattura senza addebito dell’Iva, deve necessariamente procedere a:rsm2016_1

I dati di questa operazione devono essere riportati nel quadro SE, che è destinato ad accogliere la comunicazione di cui all’art. 16, lettera c), del D.M. 24 dicembre 1993 relativa alle operazioni di acquisto da operatori economici sammarinesi. In relazione a tale comunicazione, l’operazione deve essere identificata dalla valorizzazione dei campi del frontespizio inerenti al “mese di riferimento” e agli “Acquisti di servizi da non residenti – Acquisti da operatori di San Marino”.

Nella comunicazione “Spesometro” i dati contabili richiesti sono:

  • i dati identificativi del soggetto che ha fornito l’acquisto;
  • la data di emissione del documento e la data di registrazione;
  • il numero della fattura;
  • l’ammontare imponibile/importo;

rsm2016_2

Da oggi, tramite l’aggiornamento del software Update, è disponibile l’applicazione “Acquisti da Operatori di San Marino 2016” per gli utenti che la possiedono nella chiave di licenza.

Per scoprire l’integrazione tra dati contabili e dichiarazioni è possibile scaricare e provare gratuitamente Integrato GB.

Come procedere l’abilitazione in Integrato GB:

  1. Aprire la ditta per la quale si vuole abilitare l’applicazione “Acquisti da operatori di San Marino”;
  2. Accedere alla maschera “Applicazioni”;
  3. Selezionare l’applicazione “Acquisti da operatori di San Marino” per l’anno 2016.

rsm2016_4

La compilazione dell’applicazione avviene tramite la gestione “RSM – Acquisti da operatori di San Marino”.

rsm2016_5

che è accessibile:

  • dal quadro SE della comunicazione, cliccando sul pulsante “Inserisci/Importa – SE”;

rsm2016_6

  • dalla Prima Nota, anno 2016, pulsante “Acquisti RSM”;

rsm2016_7

L’applicazione “RSM” è composta solamente dal quadro per la comunicazione degli acquisti da San Marino senza addebito dell’Iva (quadro SE): queste registrazioni poi non saranno ricomprese nella comunicazione dello Spesometro.

Periodicità d’invio della comunicazione

L’invio della comunicazione deve essere eseguito entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello in cui è stata fatta l’annotazione nei registri Iva, pertanto la periodicità è mensile.

In effetti, l’applicazione Acquisti da Operatori di San Marino prevede la compilazione e la navigazione tra i quadri per “mesi”.

rsm2016_8

Modo d’invio della comunicazione

La comunicazione per gli acquisti da San Marino senza addebito dell’imposta deve essere obbligatoriamente inviata in forma analitica, ossia specificando le singole operazioni.

rsm2016_9

Compilazione della comunicazione

I dati possono essere inseriti in due modi:

COMPILAZIONE MANUALE

L’inserimento dei dati all’interno della gestione avviene compilando la riga che si attiva cliccando il pulsante “Nuovo”. Per ulteriori chiarimenti consultare la guida on-line al punto “1.5 Compilazione del modello da input“.

COMPILAZIONE INTEGRATA

L’importazione automatica dei dati all’interno della comunicazione acquisti da San Marino tramite il pulsante “Importa”, oppure in fase di salvataggio della registrazione. Per ulteriori chiarimenti consultare la guida on-line al punto “1.1 Importazioni dei dati contabili“.

Abilitazione “RSM” in fase di registrazione della prima nota – Compilazione Integrata

Se l’applicazione non risulta abilitata, in fase di salvataggio di una registrazione di prima nota in cui il fornitore è un soggetto di San Marino e sono state utilizzate le apposite “causali Iva” (relative, quindi, ad acquisti da San Marino senza addebito dell’imposta), il software propone con un messaggio l’abilitazione e attiva il riporto dei dati nel mese di riferimento.

Ricordiamo che le “causali Iva” per gli acquisti da San Marino senza addebito dell’imposta sono le seguenti:

  • R04 – 04% Rep.S.Marino S.Add.Iva;
  • R10 – 10% Rep.S.Marino S.Add.Iva;
  • R22 – 22% Rep.S.Marino S.Add.Iva;

Registrazione fattura di acquisto senza addebito dell’Iva

rsm2016_10

Abilitata l’applicazione, dal quadro “SE”, è necessario accedere alla maschera di compilazione e scaricare i dati nel quadro.

rsm2016_11

Per altre informazioni sull’utilizzo di tale maschera si rimanda alla guida on-line.

CA371 – FSA/4

Scarica INTEGRATO GB

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons