• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Contabilità dei professionisti: Situazione economica per cassa

Nel prospetto “Situazione economica per cassa” sono visualizzati i conti in base agli effettivi incassi e pagamenti avvenuti nel periodo d’imposta, fatta eccezione per i conti che rilevano nell’esercizio in cui sono maturati.

Il prospetto prevede due diverse sezioni:

  • Compensi e altri proventi  componenti positivi di reddito
  • Spese componenti negativi di reddito

Nella parte destra del prospetto troviamo suddivisi gli “Importi civilistici”, relativi a compensi e spese, in quattro diverse colonne:

  1. Importo per competenza
  2. Importo per cassa
  3. Importo incassato/pagato anni precedenti
  4. Importo incassato/pagato anno corrente

 1.Bilancio per cassa

Effettuando doppio click sopra la riga del conto è possibile avere una visione di dettaglio.

Dettaglioconto

Con un doppio click sul rigo della singola operazione è visualizzata l’anteprima della prima nota cui si riferisce, da cui è possibile poi accedere alla registrazione stessa.

AnteprimaPrimaNota

1. Importo per competenza

Gli importi riportati in questa colonna direttamente dalla contabilità sono corrispondenti al caricamento del bilancio di un’impresa, ovvero in base al principio di competenza.

2. Importo per cassa

La colonna degli “importi per cassa” riporta i valori dei componenti di reddito per cui è avvenuto l’incasso o il pagamento nell’anno o che rilevano in base al principio di compentenza.

3. Importo incassato/pagato anni precedenti

In questa colonna sono indicati i valori delle poste, rilevate in anni precedenti, ma incassate o pagate nell’anno corrente.

4. Importo da incassare/pagare anno corrente

In questa colonna sono indicati i valori delle poste rilevate nell’anno in corso non ancora incassate/pagate alla chiusura dell’esercizio.

esempio

A. In caso di fattura emessa nell’anno precedente ma incassata nell’anno in corso sono compilate, con i relativi importi, le colonne “Importo per cassa” e “Importo incassato/pagato anni precedenti”.

EsempioA

B. In caso di fattura emessa nell’anno in corso ma non ancora incassata sono compilate le colonne “Importo per competenza” e “Importo da incassare/pagare anno corrente”.

EsempioB

C. In caso di fattura emessa e incassata nell’anno in corso gli importi sono riportati nelle colonne “Importo per competenza” e “Importo per cassa”.

EsempioC

CA201- RIV/1

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons