• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step

“In sede di registrazione dei corrispettivi elettronici ed essendo posizionato nella fase del riepilogo mensile, mi accorgo di aver commesso errori negli step precedenti e voglio modificarli prima della predisposizione della prima nota. Come si passa alle schermate precedenti e quali conseguenze comporta?”

La gestione dei corrispettivi telematici è stata strutturata in tre step in modo da guidare l’utente nella corretta compilazione e quindi elaborazione dei file importati, nella gestione degli incassi e infine nel riepilogo mensile.

Considerando che solo al termine del terzo step è possibile procedere alla predisposizione della prima nota, è possibile che a seguito di errori l’utente debba tornare indietro ai precedenti step per modificare alcuni dati.

Fasi dei corrispettivi telematici

Dopo aver importato i file attraverso l’apposito pulsante “Seleziona i file xml da importare” dalla maschera di importazione, si passa all’elaborazione dei file:

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step - Elaborazione dettaglio corrispettivo giornaliero

Il primo step viene compilato in automatico dal software se l’utente ha inserito in modo esaustivo i dati contabili e Iva nelle impostazioni di registrazione CT ed in base al file xml dei corrispettivi: in ogni caso possono essere effettuate modifiche rispetto a quanto inserito dall’utente nelle impostazioni.

In presenza di più conti di ricavo per aliquota Iva l’utente deve procedere all’inserimento dei vari importi in corrispondenza dei conti manualmente, poiché il programma non può fare la compilazione automatica dal momento che nel file importato non ci sono informazioni relative alla contabilizzazione dei conti di ricavo.

Nel momento in cui tutte le schede hanno stato dettaglio corretto, si passa al secondo step dal pulsante “Registra incassi”:

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step - tab registra incassi

Anche in questo caso il conto d’incasso viene proposto automaticamente dal software se inserito nelle impostazioni di registrazione CT.

Se il conto d’incasso indicato è solo uno il software in automatico riporta anche l’importo; in caso contrario sono riportati i conti d’incasso indicati nelle impostazioni e l’utente deve indicare i relativi importi.

È possibile procedere alla modifica del conto d’incasso indicato o inserirlo da input nel caso in cui non sia riportato nelle impostazioni.

Completata la gestione degli incassi, si può passare al terzo step o riepilogo mensile dei corrispettivi attraverso il pulsante “Registra prima nota”:

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step - Riepilogo mensile corrispettivi giornalieri

Nella colonna “Totali chiusura registratore” l’utente può inserire i “gran totali” di chiusura del registratore e più precisamente quello dell’ultimo giorno del mese precedente e quello dell’ultimo giorno del mese corrente.

Rettificare step precedenti

Nel caso in cui l’utente si accorga di aver inserito erroneamente alcuni dati, può tornare alle fasi precedenti per correggerli.

In particolare, questa funzione è possibile attraverso il pulsante “Elimina”:

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step - Tab elimina riepiloghi mese corrente

La procedura ci segnala che, con l’eliminazione dei riepiloghi, sarà possibile modificare i raggruppamenti per giorno nella schermata precedente.

Quindi, confermando il messaggio, la procedura ci riporta allo step precedente.

Stesso messaggio ci viene segnalato se, attraverso lo stesso pulsante, si vuole passare dallo step due allo step uno.

NB: l’eliminazione dei riepiloghi del mese corrente e quindi il passaggio allo step precedente comporta che, eventuali dati inseriti da input, vengano eliminati.

Ad esempio, nello step due, ho inserito il conto d’incasso per i vari corrispettivi:

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step - Dettaglio riscossioni

Voglio tornare alla scheda precedente per modificare dei dati e, una volta modificati, torno allo step successivo con il pulsante “Registra incassi”.

Così facendo, i dati della sezione incassi che ho inserito precedentemente, vengono automaticamente eliminati, quindi necessitano di essere reinseriti, qualora il conto d’incasso non sia stato inserito nelle impostazioni RT:

Corrispettivi elettronici: passaggi tra i vari step -  Dettaglio riscossioni conto incasso elimnato

ST/12



Scarica il software senza impegno!