• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Corrispettivi: modifica aliquota iva e intestazione colonna

Lo sai che nei “Corrispettivi” è possibile variare le aliquote Ive e le intestazioni delle colonne? Se in fase di abilitazione avevi impostato dei dati errati con un semplice click puoi modificarli.

I corrispettivi sono un modulo aggiuntivo di Contabilità GB abilitabili se previsti nella tua chiave di licenza. Da Contabilità, Prima Nota, si accede al modulo “Corrispettivi” e con doppio click nel campo dell’aliquota Iva o dell’intestazione della colonna l’utente può variare i dati precedentemente immessi.

VEDIAMO IN DETTAGLIO COME PROCEDERE

Al modulo “Corrispettivi” si accede da:

  1. Contabilità
  2. Prima Nota
  3. sezione “Moduli Aggiuntivi”
  4. pulsante “Corrispettivi”

modificaaliquotadescrizione.1

Al primo click nel pulsante, in automatico, viene generato il registro principale dei corrispettivi.

modificaaliquotadescrizione.2

All’apertura è necessario selezionare il mese ed impostare per ogni registro:

  1. l’aliquota Iva
  2. l’intestazione della colonna (facoltativa)
  3. il conto di ricavo

modificaaliquotadescrizione.3

Una volta impostato il registro è possibile registrare nella videata i corrispettivi giornalieri imputandoli per giorno e per aliquota.

Dopo aver impostato il tutto, se l’utente ha la necessità di modificare un’aliquota Iva o la sola intestazione della colonna deve:

  • Modificare l’aliquota Iva: eseguire doppio click nel campo della colonna da variare. Il software apre in automatico la maschera per la scelta dell’aliquota Iva. Ricercarla nel campo giallo e con doppio click scaricarla. Successivamente viene richiesto anche l’inserimento/modifica dell’intestazione della colonna.modificaaliquotadescrizione.4Confermando, l’aliquota Iva viene variata in tutti i mesi e in automatico viene eseguito il ricalcolo dell’Imponibile e dell’Iva in base alle proprietà dell’aliquota impostata.
  • Inserire/Modificare l’intestazione colonna: la descrizione per ogni colonna è possibile inserirla o modificarla con un semplice doppio click nel campo. Se in fase di settaggio dell’aliquota Iva la descrizione non era stata impostata, con doppio click nel campo, si apre la maschera vuota, altrimenti viene ricaricata la descrizione inserita. Inserendo/modificando il dato e confermando sarà scaricato nel campo.modificaaliquotadescrizione.5

Esempio_1 Modifica Aliquota Iva

Nella prima colonna è stata impostata aliquota Iva 22%. Sono stati inseriti i valori nei giorni per un totale complessivo di € 20.543,00 (Imponibile 16.838,52 – Iva 3.704,48).

modificaaliquotadescrizione.6

Variando l’aliquota con “Aliquota 04%” otterremmo in automatico il ricalcolo dei valori: Imponibile 19.752,88 – Iva 790,12.

modificaaliquotadescrizione.7

19. NBQuesta modifica è possibile solo se non sono state prodotte le registrazioni di prima nota. Se sono presenti, è opportuno annullare tutte le registrazioni di tutti i mesi e poi procedere con la modifica dell’aliquota Iva.

Esempio_2 Modifica Intestazione Colonna

Nella prima e seconda colonna è stata inserita come intestazione “Reparto 1 e 2”. L’utente ha la necessita di variare tale dicitura con “Reparto A e B”. Per modificare è necessario eseguire il doppio click so ogni dicitura di ogni colonna:

– doppio click su “Reparto 1”, si apre la maschera per specificare l’eventuale modifica da apportare all’intestazione della colonna.modificaaliquotadescrizione.9“Reparto 1” viene variato in “Reparto A” e “Reparto 2” in “Reparto B”.modificaaliquotadescrizione.10

19. NB La modifica dell’intestazione della colonna e delle aliquote Iva possono essere eseguite anche in presenza di fatture/note di credito con emissioni di scontrini fiscali.

Per maggiori informazioni si rimanda alla guida-online.

CA221 – FSA/16

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons