• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

GB Bank Studio: importazione Estratto Conto

GB Bank Studio: importazione Estratto Conto

La procedura di importazione dell’estratto conto è stata sviluppata al fine di velocizzare e snellire il lavoro di registrazione di prima nota, consentendo la riconciliazione dei movimenti di conto corrente attraverso la creazione di apposite “regole”, del tutto personalizzabili.

Con la procedura di importazione di estratto conto di GB è possibile importare file in formato excel, ma anche .csv e .txt., automatizzando la procedura di registrazione in prima nota quindi l’abbinamento di incassi/pagamenti alle fatture contabilizzate.

GB Bank Studio: Gestione Importa estratto conto

La gestione “Importa estratto conto” si trova in contabilità> prima nota.

GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: la gestione Importa estratto conto è presente in contabilità - prima nota

GB Bank Studio: Procedura per l’importazione di un file di estratto conto

  • Selezione file
  • All’accesso nella gestione la procedura richiede la selezione del file oggetto di importazione.

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: accesso nella gestione

  • Creazione – Selezione del modello banca
  • Dopo aver selezionato il file è necessario procedere alla creazione di un “Modello banca”.

    Cliccare il pulsante “Nuovo” e compilare i seguenti campi:

    • Istituto di credito
    • Nome modello
    • Conto prima nota

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: creazione modello banca

    Dopo la definizoine dei parametri elencati sopra, possiamo applicare il modello, cliccando “Applica modello selezionato”.

  • Definizione delle colonne
  • Il file che abbiamo importato viene ricaricato nella struttura dove dobbiamo ora definire quali sono le informazioni contenute nelle colonne.

    In particolare dobbiamo andare a compilare l’intestazione delle colonne effettuando doppio click nelle celle verdi “non importare”.

    Nel menu aperto definiamo per ogni colonna:

    • Data di registrazione
    • Causale contabile e/o descrizione
    • Importo dare (accrediti) e importo avere (addebiti) oppure Importo Dare/Avere

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: definizione delle colonne

  • Creazione delle regole
  • Dopo aver definito correttamente il contenuto delle colonne procediamo con la creazione delle “regole”.

    Una regola ci consente di associare, ad un movimento di conto corrente, la relativa contropartita.

    Le regole si devono definire sfruttando il testo contenuto nelle colonne “Causale contabile” e/o “Descrizione”: si deve individuare una o più parole che identificano in modo univoco un determinato movimento.

    Per esempio, devo associare il conto della “cassa” ai versamenti di denaro contante relativi agli incassi di un negozio.

    Come si crea una regola?

    Il testo della regola lo troviamo contenuto nella colonna “Causale contabile” e può essere “Versam.Contanti”; facendo doppio click sopra la relativa cella impostiamo la causale contabile, il conto e la descrizione in prima nota, poi apponiamo il check su “Applica”.

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: creazione regole

    Uscendo dalla maschera il software applicherà la regola a tutti i movimenti la cui causale contabile contiene la descrizione “Versam. Contanti”.

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: applicazione regole

    In corrispondenza dei movimenti dove è applicata una regola troveremo il testo colorato in blu e la spunta Spunta verde - GB Bank Studio: importazione Estratto Conto.

    N.B. Prima di passare al punto successivo “Predisposizione delle prime note” è necessario creare almeno una regola!

    Tutte le regole definite saranno riapplicabili in altri modelli di estratto conto.

  • Predisposizione delle prime note

    Definite le regole, clicchiamo il pulsante “Avanti” per passare alla maschera di predisposizione delle prime note.

    Nel modello utilizzato nel nostro esempio abbiamo applicato 23 regole che si traducono in 199 registrazioni di prima nota pronte per essere registrate!

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: predisposizione prime note

  • Abbinamento fattura
  • Se il conto abbinato ad un movimento è di un cliente o di un fornitore è possibile procedere all’abbinamento della fattura al fine di effettuarne la chiusura della partita.

    Per abbinare una fattura dobbiamo fare doppio click sopra la cella verde posta in corrispondenza del movimento e della colonna “Abbina fattura”.

    Dalla maschera così aperta è visualizzato l’elenco delle fatture da cui selezioneremo quella a cui corrisponde il movimento.

    GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: abbinamento della fattura

  • Registrazione in prima nota

Dopo aver ultimato l’eventuale abbinamento delle fatture si possono registrare le prime note, facendo click su Registrazione prima nota - GB Bank Studio: importazione Estratto Conto.

Saranno registrate in prima nota tutte le fatture con stato Stato - GB Bank Studio: importazione Estratto Conto.

Nel caso in cui l’utente tenti di importare di nuovo lo stesso estratto conto, le prime note già registrate avranno stato Stato R- GB Bank Studio: importazione Estratto Conto.

Facendo doppio click sull’icona si può visualizzare l’anteprima della registrazione già presente in contabilità.

GB Bank Studio: importazione Estratto Conto: anteprima registrazione

Applicazioni Software collegate all’articolo:

RIV/



Scarica il software senza impegno!