• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Intrastat: anteprima aggiornamenti

Intrastat: anteprima aggiornamenti

Il modello Intrastat, disciplinato dall’art.50 del D.L. 331/1993, è stato introdotto per assolvere alle funzioni di controllo fiscale degli scambi intracomunitari di beni e servizi effettuati da operatori nazionali con la comunità europea e per le statistiche sui suddetti scambi.

Dal 2021 in GB sarà possibile intercettare le ditte che possiedono operazioni Intra, quindi che devono predisporre la comunicazione e la possibilità di scaricare le operazioni sopra menzionate direttamente nella gestione Intra.

L’invio del modello Intrastat è un adempimento mensile o trimestrale a seconda dell’ammontare delle cessioni di beni/prestazioni di servizi o degli acquisti di beni/servizi ricevuti.

Con il provvedimento n. 194409/2017 l’Agenzia delle Entrate ha reso note le misure di semplificazione degli obblighi Intrastat in attuazione del terzo periodo dell’articolo 50, comma 6, D.L. 331/1993 coì come modificato ad opera dell’articolo 13, comma 4-quater, del D.L. 244/2016.

Aggiornamenti GB

Dall’inizio del prossimo anno, nel Multiditta sarà accessibile una gestione per la verifica delle ditte che devono predisporre il modello:

Intrastat: anteprima aggiornamenti - Verifica delle ditte

Selezionando il periodo di riferimento e la visualizzazione che più si attiene all’utente, vengono quindi elencate le ditte da verificare:

Intrastat: anteprima aggiornamenti - Elenco ditte da verificare

In corrispondenza della ditta sarà quindi presente il pulsante nella colonna “Dettaglio operazioni”, se sono state effettuate delle registrazioni Intra in prima nota nel periodo selezionato.

Lo stesso dettaglio sarà comunque richiamabile all’interno della verifica periodicità:

Intrastat: anteprima aggiornamenti - Dettaglio operazioni

Come da normativa, il controllo per la periodicità deve avvenire in via prioritaria sulla base dei 4 trimestri precedenti, come riportato nel “Dettaglio trimestri precedenti – da applicazione Intra” della verifica periodicità.

Inoltre, occorre tenere sotto controllo anche il trimestre in corso per monitorare eventuali cambi di periodicità nel corso del trimestre.

Dopo aver confermato tutti i dettagli con il simbolo Intrastat: anteprima aggiornamenti - Lucchetto o effettuato una conferma generale con il pulsante Intrastat: anteprima aggiornamenti - Conferma tutto , sarà possibile procedere all’abilitazione dei periodi sulla base delle informazioni precedentemente raccolte.

L’abilitazione dei periodi è possibile da:

  • Maschera di verifica periodicità all’interno della singola ditta, tramite i pulsanti che distinguono Intra1 e Intra 2

Intrastat: anteprima aggiornamenti - Pulsanti Intra 1 e Intra 2

  • Maschera di verifica periodicità all’interno della singola ditta, tramite il pulsante generale Intrastat: anteprima aggiornamenti - Abilita periodo che consente di abilitare i periodi sia dell’Intra 1 che dell’Intra 2
  • Maschera generale di verifica Intrastat, tramite pulsante Intrastat: anteprima aggiornamenti - Abilita periodi per tutte le ditte che consente di abilitare il periodo nel quale l’utente è posizionato, di tutte quelle ditte che hanno i periodi confermati

Dopo aver abilitato il periodo, nell’applicazione Intra sarà possibile importare le registrazioni transitate in prima nota, tramite il pulsante “Gestione Intra”:

Intrastat: anteprima aggiornamenti - Gestione Intra per importazione

Al rilascio delle nuove funzionalità verrà data apposita comunicazione.

ST/28



Scarica il software senza impegno!