NEWS 2022

Nel regime dell’Iva per cassa l’imposta diventa esigibile al momento della riscossione o del pagamento del corrispettivo oppure decorso un anno dall’effettuazione dell’operazione. In ultima istanza l’iva diviene esigibile qualora in corso d’anno si sia verificato il superamento del limite di 2 milioni di euro per il volume d’affari.
L’articolo Iva per cassa: registrazioni ed uscita dal regime per superamento limite proviene da Software Contabilità GB. 

Stampa la pagina Stampa la pagina