• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Limite del contante: dal 2016 sale la soglia a 3.000,00 €

Dal 1° Gennaio 2016 il divieto di pagamenti e transazioni in contanti sale da 1.000,00 a 3.000,00 €, mentre resta fermo il limite di 1.000,00 € per le pubbliche amministrazioni.

Questa novità è prevista dalla legge di Stabilità 2016 (comma 898), che ha alzato da mille a 3mila euro la cifra a partire dalla quale è obbligatorio usare mezzi tracciabili (bonifici, assegni, bancomat, carte di credito).

GBsoftware ricorda ai suoi clienti che dopo aver eseguito l’Update, da GBSupporto sezione “Pubblicazioni”, è possibile scaricare il documento completo “Legge di Stabilità 2016”. Per chi non è in possesso della piattaforma GB è possibile scaricare il software ed usufruire dei 15 giorni di prova gratuita accedendo al seguente link.

Grafico 2008 – 2016: la soglia entro la quale è possibile trasferire liberamente denaro

Limite del Contate1

Con le modifiche apportate all’art. 49 comma 1 del dlgs 231/07, per le transazioni in contanti (pagamento fatture, finanziamento soci e società, prelevamenti utili dei soci dalle società) regolate in unica soluzione, sale da 1.000,00 a 3.000,00 €. Ne consegue che dal 1° Gennaio 2016 tutte le operazioni tra privati (persone fisiche o persone giuridiche) regolate in contanti entro il limite dei 2.999,99 € saranno assolutamente lecite.

Vediamo quando è possibile pagare in contanti

Limite del Contate3

Il riflesso nel software GB dal 2016

Dal 1° Gennaio 2016, con l’aggiornamento del programma, la Contabilità GB è stata aggiornata con la normativa prevista dalla Legge di Stabilità in merito all’uso del contante.

Fino al 31 Dicembre 2015 in Contabilità GB erano previste una serie di utility per il “Controllo del Millometro”:

Queste utility dal 1° Gennaio 2016 sono sempre attive, ma è stato variato il limite di controllo dell’uso del contante da 999,99 a 2.999,00 €.

NEW VERSION 2016

PIANO DEI CONTI: il check Limite del Contate4 è stato sostituito dal check Limite del Contate5

Attraverso questa proprietà è possibile scegliere se assoggettare il conto al controllo per l’utilizzo del denaro contante nelle operazioni di importo superiore a 2.999,99€.

Nel piano dei conti proposto da GBsoftware, tale proprietà è stata inserita per default nel conto “50000 – Cassa Contante”.

Limite del Contate6

PRIMA NOTA: Le operazioni effettuate utilizzando conti soggetti a controllo “Limite del Contante”, per un importo superiore a 2.999,99€, in Prima Nota, sono monitorate al salvataggio delle registrazioni. Se l’importo è superiore al limite, la procedura segnala “l’irregolarità” con un messaggio di avviso.

Limite del Contate7

Confermando con “SI”, la registrazione sarà comunque salvata, ma sarà evidenziata nell’elenco prime note e schede contabili come prima nota irregolare (colore rosa pastello).

Limite del Contate8

NB: Non sono soggette a controllo le operazioni tra conti con proprietà “limite del contante” e conti compresi nella voce “501** “

(Es. movimentazione in entrata del 05/01/2016 per € 6.050,00 € da BANCA – “50100” a CASSA – “50000”)

ELENCO PRIME NOTE: è prevista la possibilità di visualizzare il riepilogo delle registrazioni irregolari tramite la colonna “Limite del Contante”.

All’apertura dell’elenco registrazioni la colonna non è visibile, per attivarla accedere alle “opzioni di caricamento” e inserire il check su “Visualizza colonna: Limite del contante”.

Limite del Contate10

Le registrazioni superiori alla soglia limite sono evidenziate da un colore rosa pastello e in corrispondenza della riga nella colonna “Limite del contante” è presente il messaggio “Soggetta al limite”.

Limite del Contate11

Il check “Escludi” a lato del messaggio Limite del Contate12 permette di escludere la registrazione da quelle segnalate come “sopra la soglia del limite”.

Tramite gli appositi check posti sopra la colonna “Limite del contante” è possibile:

Limite del Contate13

  1. Visualizzare solo le registrazioni sopra la soglia dei 2.999,99 €.
  2. Visualizzare solo le registrazioni superiori alla soglia ma che l’utente ha deciso di escludere da quelle “irregolari”

SCHEDE: è presente la colonna “Limite del contante”, nella quale viene evidenziata se l’operazione registrata è superiore alla soglia del limite del contante dei 2.999,99€.

Tali registrazioni sono anche evidenziate di colore rosa pastello.

Limite del Contate14

Per ulteriori chiarimenti consultare la guida on-line 7.3.2.2 Controllo Limite del contante

CB101 – FSA/01



Scarica il software senza impegno!