• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

“Opzioni di utilizzo” in Prima Nota: Causali e Conti

Oltre alle funzionalità già descritte per la gestione dei registri Iva e per la determinazione della numerazione sia della Prima Nota che del Protocollo Iva, in “Opzioni di utilizzo” hai la possibilità di personalizzare le opzioni per la selezione delle causali (Contabili ed Iva) e dei conti.

Un corretto utilizzo delle Causali Contabili ed Iva ti permette di determinare più precisamente sia il reddito che la consistenza delle imposte dirette e indirette. Parallelamente, in fase di registrazione è importante procedere con la giusta imputazione ai Conti specifici proposti nel Piano dei Conti. 

Per procedere più rapidamente e con più precisione in fase di registrazione, tra le “Opzioni di utilizzo” è prevista la possibilità di personalizzare le impostazioni relative alla selezione delle causali Contabili ed Iva e dei Conti.

Ma vediamolo nel dettaglio …

“Opzioni di utilizzo”: Causali

Come accennato, la scelta delle causali (Contabili e Iva) è determinante per una corretta determinazione della situazione contabile della ditta e, di conseguenza, per tutti gli adempimenti collegati.

In genere, in fase di registrazione di una prima nota, in Contabilità GB viene proposta la possibilità di consultare direttamente la form “Causali Contabili”:

– con doppio click sul campo “Causale”;

– dalla funzione Ricerca, identificata da una lente;

– tramite il tasto F3 digitato sul campo “Causale”.

Inoltre, puoi richiamare la form “Causali Iva” dall’apposito campo “IVA” all’interno della registrazione:

– con doppio click;

– tramite il tasto F3.

Da “Opzioni di utilizzo”, posizionandoti sul Tab “Causali”, puoi impostare delle opzioni personalizzate per l’apertura e la visualizzazione delle relative tabelle di ricerca.

Selezione causali contabili e Iva

Apponendo il check su “Apri automaticamente la form per la selezione della causale Contabile o Iva”, al passaggio del cursore rispettivamente sul campo “Causale” e sul campo “IVA” vengono aperte in automatico le form “Causali contabili” e “Causali Iva”.

All’apertura delle form è possibile selezionare una delle due modalità di ricerca proposte: in particolare, specificare se all’interno dell’elenco deve essere predisposta una ricerca per CODICE o per DESCRIZIONE.

Nell’esempio sotto riportato, è stata selezionata la seconda opzione ed è mostrato come la modalità di ricerca per “Descrizione” viene impostata all’interno della form “Causali contabili”.

Selezione causali Iva e contropartite predefinite

Se è selezionata l’opzione “Apri automaticamente la form per la selezione delle causali Iva e contropartite predefinite”,

durante una registrazione che utilizza un Cliente/Fornitore non abbinato alla ditta (ma presente in Anagrafica Comune) viene richiesto se aprire la form per l’abbinamento automatico delle causali e contropartite predefinite al soggetto stesso.

Per eliminare la richiesta automatica di procedere all’abbinamento della causali e contropartite predefinite, deselezionare l’opzione “Apri automaticamente la form per la selezione delle causali Iva e contropartite predefinite”.

“Opzioni di utilizzo”: Conti

In fase di registrazione è fondamentale utilizzare correttamente i conti proposti in base alla situazione che si sta descrivendo. Ogni conto, infatti, è in grado di rappresentare casistiche diverse in virtù di specifiche proprietà, caratteristiche e abbinamenti.

Dall’interno della registrazione di prima nota è possibile:

consultare in maniera diretta l’elenco dei Clienti/Fornitori inseriti in Anagrafica:

– con doppio click nel campo “Codice cliente/fornitore”;

– attivando la funzione “Ricerca” dalla lente;

– digitando F3 sul campo “Codice cliente/fornitore”.

consultare in maniera diretta l’elenco dei conti proposti nel Piano dei conti:

– con doppio click nel campo relativo al conto;

– digitando F3 sul campo del conto.

Per la consultazione diretta delle tabelle sopra descritte, puoi richiederne l’apertura automatica al passaggio del cursore sui relativi campi, senza eseguire ulteriori operazioni.

Per attivare questa funzione, da “Opzioni di utilizzo” accedi al Tab “Conti” e apponi una spunta su “Apri automaticamente la form per la selezione dei Conti o dei Clienti/Fornitori”:

Da questa stessa sezione puoi inoltre personalizzare le modalità di ricerca all’interno delle form “Selezione CLIENTE/FORNITORE” e “Piano Conti”.

Per default la procedura propone una ricerca per CODICE: apparirà, quindi, selezionata come predefinita la prima opzione.

Puoi alternativamente richiedere una ricerca per DESCRIZIONE e per PARTITA IVA, semplicemente selezionando la relativa opzione.

Se non hai attivato l’apertura automatica della form (opzione “Apri automaticamente la form per la selezione dei Conti o dei Clienti/Fornitori” non selezionata), in fase di registrazione della prima nota:

– se nei campi hai imputato un valore numerico, all’apertura della form di dettaglio il focus del cursore viene posizionato nella colonna di ricerca per CODICE.

– se nei campi hai imputato un valore alfanumerico, all’apertura della form di dettaglio il focus del cursore viene posizionato nella colonna di ricerca per DESCRIZIONE.

CB101- FST/47

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons