• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Spesometro: esonero spese sanitarie inviate al Sistema TS

La Legge di Stabilità 2016 ha previsto l’esonero per la comunicazione delle fatture di medici e strutture accreditate con il Sistema sanitario nazionale.

L’art.1 comma 953 della legge di stabilità 2016 (L.208/2015), assieme al comma 1-quater dell’art.21 del DL 78/2010, ha previsto per l’anno 2015, al fine di semplificare gli adempimenti dei contribuenti, che le operazioni rilevanti ai fini IVA sono escluse dalla comunicazione polivalente per colore che hanno trasmesso i dati al Sistema Tessera Sanitaria.

L’esclusione dallo spesometro per i soggetti che trasmettono i dati al “STS” riguarda solo le operazioni effettivamente trasmesse al sistema; questa esclusione non è obbligatoria, tuttavia, in ragione dell’intento di semplificazione della norma, i contribuenti possono indicare nel Modello polivalente dello “Spesometro”, oltre i dati previsti dall’articolo 21, comma 1, del Dl n.78 del 2010, anche i dati già trasmessi al Sistema tessera sanitaria, qualora ciò risulti più agevole dal punto di vista informatico.

I soggetti che inviano al Sistema tessera sanitaria i dati relativi alle prestazioni erogate nel 2015 sono i seguenti: le aziende sanitarie locali, le aziende ospedaliere, gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, i policlinici universitari, le farmacie, pubbliche e private, i presidi di specialistica ambulatoriale, le strutture per l’erogazione delle prestazioni di assistenza protesica e di assistenza integrativa, gli altri presidi e strutture accreditati per l’erogazione dei servizi sanitari e gli iscritti all’Albo dei medici chirurghi e degli odontoiatri.

Le precisazioni sono state date dall’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa del 7° Aprile in risposta alle richieste della Cna, in relazione al contenuto del comunicato stampa del 1° aprile 2016.

L’esonero quindi non ha carattere “soggettivo”, ma “oggettivo” e riguarda le operazioni certificate con i documenti di spesa (scontrini, fatture) rilevanti per la detrazione delle spese sanitarie delle persone fisiche.

COSA CAMBIA IN SPESOMETRO GB PER I SOGGETTI CHE HANNO TRASMESSO I DATI AL “SISTEMA TS”

Sono obbligati all’invio della comunicazione polivalente anche i soggetti che hanno trasmesso i dati al “Sistema Tessera Sanitaria” con la possibilità di omettere i documenti già trasmessi in precedenza nella comunicazione “TS”.

Per procedere all’invio dello Spesometro, tali soggetti devono:

  • abilitare l’applicazione “Spesometro 2015”
  • definire la tipologia di comunicazione tra aggregata/analitica
    Sp_TS.0
  • posizionarsi nel quadro da importare “FA”
  • cliccare nel pulsante Pulsante_Inserisci_Importa_FA.
  • cliccare nel pulsante Pulsante_Importa.
  • proseguire l’importazione dei dati da “Contabilità” del singolo quadro o di tutte le maschere

Sp_TS.3

Confermando, il software, in presenza di operazioni comunicate in precedenza al “Sistema Tessera Sanitaria” tramite comunicazione GB “Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria”, importa tutte le operazioni ma le esclude, check “Escludi”, dalla comunicazione polivalente.

Sp_TS.4

Per visualizzare quali operazioni il software ha escluso dall’invio è stato inserito il check “Operazioni T.S.”.

Cliccando il check  Check_Operazioni_TS saranno visualizzate le sole operazioni comunicate tramite Tessera sanitaria escluse dalla comunicazione polivalente.

Sp_TS.6

19. NB Se l’invio delle operazioni certificate con i documenti di spesa non è stato eseguito con GBsoftware, ma da altri software, nella fase dell’importazione queste operazioni non saranno escluse dalla comunicazione. Se l’utente non vuole comunicarle sarà necessario escluderle manualmente.

Una volta controllati i dati da comunicare, eseguire lo scarico nel quadro dal pulsante Pulsante_Scarica_Quadro.

Se l’utente vuole comunicare tutti i dati, anche quelli già trasmessi alla “Sistema Tessera Sanitaria”, dovrà togliere i check dalla colonna “Escludi” in corrispondenza di tutte le operazioni escluse dal software.

Per completare l’invio, compilare la sezione del “Frontespizio” con i dati dell’intermediario e la data dell’impegno. Successivamente sarà possibile produrre il 12.pulsante telematico.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla guida on-line.

CA351 – FSA/12

Scarica INTEGRATO GB

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons