• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

SPESOMETRO “Polivalente”: Comunicazione Aggregata e Analitica

L’obbligo di comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva è stato introdotto dall’art.21 D.L. 78/2010 e prevedeva la comunicazione di tutte le operazioni fatturate, attive e passive, di importo superiore a € 3.000 (€3.600 per le operazioni senza emissione di fattura).

L’art.2 comma 6 del D.L. 16/2012 ha stabilito che le operazioni, per le quali è previsto l’obbligo di emissione della fattura, devono essere comunicate per ciascun cliente e fornitore indicando l’ammontare totale delle operazioni attive e passive effettuate.

Il nuovo modello “Polivalente”, pubblicato lo scorso 10 ottobre dall’Agenzia delle Entrate, è stato predisposto per accogliere i dati delle seguenti comunicazioni:

  • Comunicazioni delle operazioni di cui all’art.21 D.L. n. 78/2010 (Spesometro);
  • Gli acquisti in denaro contante oltre i 1.000 euro effettuati da turisti con cittadinanza extra-Ue presso commercianti al minuto ed agenzie di viaggio (art.3, co.2-bis, D.L. n.16 del 2 marzo 2012, convertito con modificazione con la Legge n.44 del 26 aprile 2012);
  • Comunicazione delle operazioni di acquisto senza Iva effettuate da operatori economici sammarinesi (art.16, lett. c), D.M. 24 dicembre 1993);
  • Comunicazione delle Operazioni da e verso operatori economici aventi sede, residenza o domicilio in stati o territori a fiscalità privilegiata (cosiddetta “Comunicazione Black List”);
  • Comunicazione delle operazioni effettuate da operatori che svolgono attività di leasing, locazione e/o noleggio. (NB: la comunicazione di queste operazioni con il nuovo modello è facoltativa in quanto possono continuare ad utilizzare la vecchia modulistica).

Le predette operazioni possono essere comunicate optando tra due tipologie d’invio:

  • forma analitica
  • forma aggregata

La tipologia d’invio deve essere indicata nel modello ed è vincolante per l’intero contenuto della comunicazione.

L’invio in forma analitica è obbligatorio per la comunicazione relativa a:

  • acquisti da operatori economici sammarinesi
  • acquisti e cessioni da e nei confronti di produttori agricoli di cui all’art.34 del DPR 633/72
  • acquisti di beni e prestazioni di servizi legate al turismo

In caso di comunicazione aggregata i quadri di riferimento sono:

Frontespizio

FA – Operazioni documentate da fattura esposte in forma aggregata

SA – Operazioni senza fattura esposte in forma aggregata

BL – Operazioni e Acquisti di Servizi da non residenti in forma aggregata

TA – Riepilogo

In caso di comunicazione analitica i quadri di riferimento sono:

Frontespizio

FE – Fatture Emesse e Documenti Riepilogativi

FR – Fatture Ricevute e Documenti Riepilogativi

NE – Note di Variazione Emesse

NR – Note di Variazione Ricevute

DF – Operazioni senza Fatture

FN – Operazioni con soggetti non residenti

SE – Acquisti di servizi non Residenti

TU – Operazioni legate al Turismo art.3 co.2-bis D.L.16/2012

TA – Riepilogo

Il “Nuovo Spesometro” di GBsoftware

  • Integrato con Contabilità GB

La comunicazione Spesometro sarà perfettamente integrata al modulo Contabilità GB e prevede il riporto delle operazioni da indicare in ogni quadro con la possibilità di effettuare delle variazioni sui dati riportati in automatico.

  • Compilabile da input

Qualora l’utente non abbia gestito la contabilità 2012 con il modulo Contabilità GB potrà comunque compilare il modello da input, inserendo i dati nelle apposite gestioni poste in ogni quadro.

CA351 – RIV/8

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons