• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

SPESOMETRO: Rilascio Applicazione

Con l’aggiornamento di oggi GBsoftware rende disponibile l’applicazione per l’elaborazione della comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva, introdotta dall’art. 21 del D.L.78/2011.

Il D.L.16/2012 ha previsto l’obbligo di trasmissione, per ciascun cliente e fornitore, dell’importo di tutte le operazioni effettuate documentate da fattura, pertanto devono essere comunicate tutte le operazioni effettuate dal 1° Gennaio 2012, indipendentemente dall’importo.

Le operazioni effettuate dai soggetti quali commercianti al minuto (art.22 del D.P.R. 633/72) e agenzie di viaggio (art.74-ter del D.P.R. 633/72) devono essere riportate nel modello solo se di importo non inferiore a 3.600 euro, Iva compresa.

Applicazione “Spesometro” in Integrato GB

Gli utenti che hanno nella chiave l’applicazione “Spesometro” 2012 la troveranno disponibile dopo l’aggiornamento del software .

Come procedere all’abilitazione

  1. Posizionarsi nella ditta per la quale si vuole abilitare l’applicazione “Spesometro”;
  2. Accedere alla maschera “Applicazioni”;
  3. Mettere il flag in corrispondenza di “Spesometro” anno 2012;
  4. Scegliere con quale metodo si vuole effettuare l’invio della comunicazione tra metodo analitico e metodo aggregato;
  5. Confermare la scelta con il pulsante “Conferma”.

Soggetti di cui all’art.22 del D.P.R. 633/72

Gli utenti che rientrano tra i soggetti indicati dall’art. 22 D.P.R. 633/72, per le comunicazioni relative agli anni 2012 e 2013, possono comunicare solo le operazioni con emissione di fattura, di importo non inferiore a 3.600 euro.

Qualora l’utente decida di avvalersi di questa facoltà lo dovrà indicare nell’apposita sezione della maschera “Forma di Invio Spesometro”.

La scelta della forma d’invio della comunicazione potrà essere variata in un secondo momento direttamente all’interno del frontespizio, dall’apposito pulsante “Opzioni Spesometro”.

NB: con il rilascio di oggi viene messa a disposizione degli utenti esclusivamente la maschera per l’elaborazione dei dati che andranno successivamente riportati nei quadri del modello.

La procedura che permetterà il riporto dei dati dalla maschera “Spesometro” ai quadri e la produzione del file telematico sarà resa disponibile nel corso di questa settimana in quanto l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato solo nel tardo pomeriggio di venerdì i moduli di controllo e solo dalla giornata di oggi è possibile fare gli invii definitivi.

La “gestione Spesometro” è accessibile:

  • dalla Prima Nota, anno 2012, pulsante “Spesometro”

  • dai singoli quadri della comunicazione

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di tale maschera si rimanda all’apposita guida on-line.

CA351 – RIV/11

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons