• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

SPESOMETRO: semplificazione per Commercianti al Minuto

L’emissione della fattura determina l’obbligo di comunicazione delle operazioni indipendentemente dal suo importo. Per ragioni di semplificazione ad alcuni soggetti è consentita la comunicazione delle operazioni per cui è stata emessa fattura solo se d’importo non inferiore a 3.600 euro.

I soggetti indicati dall’art.22 D.P.R. 633/72 possono decidere di comunicare, attraverso il “modello di comunicazione polivalente”, solo le operazioni, per cui è stata emessa fattura, d’importo superiore a 3.600 euro, Iva compresa.

Questa semplificazione è valida solo per le comunicazioni riguardanti i periodi d’imposta 2012 e 2013.

Dove deve essere indicata l’opzione “commercianti al minuto” nello SPESOMETRO di GBsoftware?

Nel caso in cui l’utente decida di avvalersi di quest’opzione deve indicarlo, in fase di abilitazione, nella maschera “Forma di invio spesometro”, compilando la sezione “Soggetti di cui all’art.22 del D.P.R. 633/72”.

Tale sezione deve essere compilata selezionando con un check il codice attività per cui ci si avvale della semplificazione riservata ai commercianti al minuto.

Con l’indicazione che trattasi di “Soggetto di cui all’art.22 del D.P.R. 633/72”, in fase d’importazione, sono riportate nella gestione “Spesometro” solo le registrazioni di importo totale non inferiore a 3.600 euro.

In fase di abilitazione è stata erroneamente compilata la sezione “Soggetti di cui all’art.22 del D.P.R. 633/72”, come posso rimediare?

Per cambiare la scelta effettuata è necessario:

  1. Accedere al Frontespizio
  2. Cliccare il pulsante “Opzioni Spesometro”
  3. Deselezionare il flag posto in corrispondenza del codice attività
  4. Confermare la scelta con “Conferma”

Se sono già stati importati i dati nel quadro FA oppure nei quadri FE – NE è necessario ripetere l’operazione per ottenere il riporto di tutte le operazioni, senza limite d’importo.

Ho una ditta in multiattività, una delle quali è un commerciante al minuto, come devo indicarlo nello SPESOMETRO di GBsoftware?

In fase di abilitazione dell’applicazione, nella maschera “Forma di invio spesometro”, nella sezione “Soggetti di cui all’art.22 del D.P.R. 633/72” sono riportati entrambi i codici attività.

L’utente deve selezionare esclusivamente l’attività di commercio al minuto.

In questo modo nella gestione “Spesometro” sono riportate le registrazioni di entrambe le attività, ad eccezione di quelle dell’attività di commercio al minuto d’importo totale inferiore a euro 3.600.

Per ulteriori informazioni sull’applicazione spesometro consultare la guida on-line.

CA351 – RIV/15

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons