• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Ti sei dimenticato di registrare una fattura?

Se nel corso dell’anno per lo stesso registro iva hai dimenticato di registrare una fattura di acquisto/vendita, con data antecedente alle registrazioni già inserite, puoi registrarla senza eliminare le registrazioni già effettuate.

Aver “dimenticato” di registrare un documento può facilmente accadere e se capita è impensabile dover cancellare e poi effettuare di nuovo tutte le registrazioni fatte con data successiva a quella in cui il documento doveva essere contabilizzato.

Per ovviare a questo problema, nel software GB è possibile registrare delle fatture di acquisto o di vendita, con data antecedente a quelle già registrate in prima nota, senza l’attribuzione del protocollo Iva che poi verrà assegnato in un secondo momento.

RIEPILOGHIAMO LE FASI PER CONTABILIZZARE UNA FATTURA CON DATA ANTECEDENTE ALL’ULTIMA REGISTRATA …

In fase di registrazione di prima nota, con protocollazione Iva attiva, se per il registro Iva è stata inserita una data antecedente all’ultima registrazione effettuata, il software blocca l’inserimento con un messaggio:

“Impossibile registrare in data xx/xx/xxxx per la causale selezionata. Premere “Si” per modificare il registro Iva e registrare in questa data, altrimenti No per annullare la registrazione.

Per effettuare comunque la registrazione impostare nelle opzioni di utilizzo la registrazione senza protocollo.”

Registrazione Fattura antecedente.1

Le scelte che l’utente può fare sono 3:

  1. Annullare la registrazione cliccando su No, e rifarla con data uguale o superiore all’ultima registrazione effettuata;
    Per ricercare l’ultima registrazione effettuata per quel registro Iva, da “Prima Nota” cliccare nel pulsante “Protocolli”, selezionare il registro e visionare la data dell’ultima registrazione.Registrazione Fattura antecedente.2
  2. Cliccare “Si” e proseguire con il settaggio di un ulteriore registro Iva (nella foto sotto registro 2)Registrazione Fattura antecedente.3
  3. Cliccare “No” e andare ad impostare la non protocollazione Iva così da poter registrare alla data desiderata.

Per impostare l’opzione che in automatico non assegna il numero di protocollo Iva, e quindi permette di registrare fatture con data registrazione antecedente all’’ultima registrata, è necessario accedere a:

–      Prima Nota

–      Funzioni e Gestioni

–      Opzioni di Utilizzo

–     Protocollo

Registrazione Fattura antecedente.4

In questa maschera selezionare la seconda opzione “Ad ogni registrazione non verrà proposto il numero progressivo della registrazione iva in base al regime contabile ed al codice attività selezionato.”

Per ulteriori informazioni nella maschera “Opzioni di Utilizzo” consultare l’apposita guida on-line.

Dopo aver impostato questa opzione, è possibile registrare la fattura con data antecedente all’ultima inserita, completare la registrazione e procedere al salvataggio.

Registrazione Fattura antecedente.5

19. NB Come possiamo vedere nell’immagine soprastante la registrazione è priva di protocollo Iva.

Successivamente, alla scrittura registrata è necessario attribuire il protocollo Iva da:

–      Prima Nota

–      Funzioni e Gestioni

–     Protocolli

Registrazione Fattura antecedente.6

All’apertura della maschera, il software si posiziona direttamente nel registro Iva con protocollazione errata. La registrazione effettuata viene posizionata in ordine in base alla data di registrazione senza l’indicazione del protocollo Iva.

A questo punto è necessario procedere al riordino dei protocolli dal pulsante Pulsante_Riordina_Protocolli e salvare tutte le modifiche dal pulsante Pulsante_Salva_Tutte_Modifiche.

Per maggiori informazioni si rimanda alla guida-online.

CB101 – FSA/15

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons