• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Verifica Operatività: Rilascio della Gestione 2013

Le società di comodo sono state introdotte dall’art.30 della Legge n.724 del 23 dicembre 1994. L’intervento dell’art.2, comma 36-decies, D.L. 138/2011 ha aggiunto il concetto di “Società in perdita sistemica”.

Pertanto le “società di comodo” si possono suddividere in due categorie:

società “non operative: presentano ricavi inferiori a quelli minimi presunti;

società “in perdita sistematica: nel triennio precedente hanno sempre dichiarato perdite fiscali ovvero hanno dichiarato perdite fiscali in due esercizi e nel terzo un reddito inferiore a quello minimo.

Essere considerata una “società di comodo” comporta specifiche conseguenze ai fini delle imposte dirette, dell’Iva e dell’Irap.

Effetti conseguenti allo stato di “società non operativa/in perdita sistematica”

Le società di comodo hanno degli effetti relativi al loro status:

obbligo di dichiarare un reddito minimo ai fini Ires e un valore della produzione minimo ai fini Irap;

applicazione dell’aliquota Ires maggiorata al 38% (27,50+10,50);

nel periodo in cui la società è non operativa utilizzo delle perdite fiscali solo in diminuzione del reddito che eccede quello minimo;

impossibilità di utilizzo in compensazione/richiesta a rimborso del credito Iva annuale;

perdita del credito Iva annuale se la non operatività si presenta per tre periodi d’imposta consecutivi ed il volume d’affari in tali esercizi sia inferiore ai ricavi minimi.

La Verifica Operatività in Integrato GB

Gli utenti che hanno rinnovato il pacchetto Integrato GB o Dichiarativi GB per l’anno 2014 troveranno disponibile la gestione dopo l’aggiornamento del software .

La gestione “Verifica Operatività” è stata impostata sulla base della sezione “Verifica dell’operatività e determinazione del reddito imponibile minimo dei soggetti non operativi” presente nei modelli Unici 2014 – Periodo imposta 2013.

Tale gestione è predisposta al fine di poter compilare una sola volta la maschera per il calcolo del risultato dell’operatività da poter riportare simultaneamente in più applicazioni, ossia del modello Unico, Irap e nell’Iva.

Al momento si può accedere alla gestione “Verifica Operatività”:

dall’applicazione “Contabilità” anno 2013 > Bilancio > “Verifica Operatività”

dalla dichiarazione Iva/Iva Base > quadro VA

Compilazione della gestione

La gestione si suddivide in tre sezioni:

1.“Parte comune” in cui devono essere indicate le eventuali cause di esclusione e disapplicazione della disciplina in oggetto.

Questa sezione si compila dal pulsante  o selezionando le apposite caselle.

2.“Valore medio” dove devono essere indicati i dati contabili nei tre anni. Coloro che hanno utilizzato per uno o per più anni del triennio il software Contabilità GB troveranno la sezione compilata.

Effettuando doppio click nel campo azzurro è possibile consultare il dettaglio degli importi proposti ed eventualmente modificare/inserire il dato opportuno.

Media su 3 anni: questa colonna effettua la media matematica dei tre anni ma in caso di società costituita da meno di tre periodi d’imposta il valore medio deve essere calcolato con riferimento al periodo d’imposta in osservazione e a quello immediatamente precedente, che ne rappresenta l’esercizio di costituzione.

In questo caso per escludere il primo esercizio del triennio è necessario selezionare l’apposito check:

3) “Valore dell’esercizio” dove viene determinato, in caso di società non operativa, il reddito imponibile minimo.

4) Risultato del test di operatività

Per maggiori informazioni sull’utilizzo della gestione è possibile consultare la guida on-line.

CA421 – RIV/3

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons