• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Fatturazione Elettronica GB: numero documento ad hoc

Per il modulo fatture imprese e professionisti, Contabilità GB permette la gestione della fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione adottando una numerazione del documento standard oppure personalizzata.

“Fatturazione Elettronica GB” è un modulo aggiuntivo di Contabilità GB e permette la creazione della fattura nel formato xml per l’invio alla pubblica amministrazione.  E’ l’utente che definisce la tipologia di numerazione del documento nella prima fase di creazione della fattura.

Nelle precedenti newsletter abbiamo visto:

   come inserire il cliente PA: per identificare il soggetto destinatario come Pubblica Amministrazione, accedere a:

              Anagrafica Clienti/Fornitori/Percipienti

              Scheda del soggetto PA

              Tab “Causali e Contropartite Predefinite”

              Sezione relativa ai “Clienti”

              Riquadro “Pubblica Amm.”

              apporre il check sulla proprietà “P.A.

              inserire il codice “IPA

    come avviene il passaggio da Fattura a Fatturazione Elettronica GB:

              creazione della fattura utilizzando uno dei modelli proposti da GB

              salvataggio

              click nel pulsanteCrea”,  presente nell’apposita colonnaFatturazione Elettronicain “Elenco fatture”.

 

 

Uno dei primi passaggi fondamentali è definire la tipologia di numerazione da adottare per le fatture elettroniche verso la pubblica amministrazione.

All’interno di Contabilità GB, sono proposte due modalità di numerazione delle Fatture Elettroniche:

                   Numerazione standard

                   Numerazione personalizzata

E’ quella che viene assunta per default alla creazione della Fattura Elettronica, nel caso in cui non è stata specificata una Numerazione Personalizzata alternativa.

Ogni fattura è numerata in base all’ordine di elaborazione ed è identificata semplicemente dal numero progressivo.

Per inserire una numerazione diversa dallo standard apporre check su “Numerazione personalizzata PA” ed indicare nel campo giallo l’ulteriore descrizione che si vuole aggiungere come identificativo.

Per default è impostata la dicitura “/PA” che può essere modificata a discrezione dell’utente.

Una volta adottata la numerazione personalizzata, sarà assunta in automatico da tutte le fatture verso la Pubblica amministrazione.

La descrizione personalizzata apparirà in “Elenco Fatture” sulla colonna “PA Desc.”:

Una volta impostata, è possibile annullare la numerazione personalizzata soltanto procedendo a ritroso fino all’eliminazione di tale numerazione nelle fatture che la adottano oppure fino all’eliminazione di tutte le fatture elettroniche create.

Per eliminare la numerazione di una fattura, cliccare sul pulsante rosso a sinistra del numero:

Eseguita l’eliminazione della numerazione di tutte le fatture presenti verso la pubblica amministrazione, è possibile togliere il check dalla sezione “Numerazione personalizzata PA”.

Nel momento in cui non sono più presenti fatture verso la pubblica amministrazione che riportano la numerazione personalizzata, è possibile togliere il check dalla sezione “Numerazione personalizzata PA”.

A questo punto, cliccando sull’apposita freccetta blu in prossimità delle fatture da numerare, è possibile reimpostare la numerazione standard anche per le fatture PA.

Ti ricordiamo che puoi trovare altre informazioni sul funzionamento e sull’operatività della gestione nella relativa guida on-line.

CA258 – FSA/2

Metti in pratica la news che hai letto: scarica Contabilità GB!

  • VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA DIRETTA DALLA CASA MADRE
  • PRESENTAZIONE PERSONALIZZATA
  • WEBINAR FORMATIVI
Simple Share Buttons